LE MISTERIOSE PIRAMIDI DI GÜÍMAR

Scoprite con noi il fascino delle misteriose Piramidi di Güímar

Le Piramidi di Güímar, presenti nel paese di Güímar sulla costa orientale dell’isola di Tenerife, sono caratterizzate da 5 livelli di forma rettangolare, simili alle piramidi realizzate dai Maya e dagli Aztechi in Messico.

La versione più accreditata ritiene che si tratta di semplici mucchi di pietre trovate dagli agricoltori mentre aravano i campi e che venivano semplicemente accatastati ai lati degli stessi. Tale versione è confermata anche dai racconti delle persone del luogo e da vecchie immagini che ne testimoniano la presenza in doversi punti dell’isola. Per la loro inutilità però, quasi tutte sono state distrutte ed il materiale da esse ricavato è stato utilizzato per la costruzione di vari edifici. Delle 9 piramidi presenti a Güímar, ne sono rimaste solo 6.

 

 

Nel 1991 il celebre ricercatore Thor Heyerdahl, non convinto di questa teoria, analizzò le piramidi e si convinse che non potevano essere solo dei casuali ammassi di pietre. I massi infatti erano di pietra lavica, lavorati e posizionati su di un terreno precedentemente livellato. Dimostrò inoltre che le piramidi seguivano un orientamento astronomico.

 

Nel giorno del solstizio d’estate, dalla piattaforma della piramide più alta, è possibile ammirare un doppio tramonto: il sole scende dietro il picco di una alta montagna, lo oltrepassa, appare nuovamente, per poi scomparire dietro la montagna successiva.

La mattina del solstizio d’inverno, invece, salendo la scalinata presente sul lato occidentale della piramide maggiore, è possibile seguire esattamente il sole nascente.

 

Nonostante le sue ricerche però, Heyerdahl non fu in grado di stabilire l’età delle piramidi, né da chi furono costruite.

Potrebbero essere le “grandi costruzioni” che secondo Plinio Il Vecchio caratterizzavano le Isole Canarie, trovate disabitate dal navigatore Annone nel 600 a.C.

Ad oggi, secondo gli studiosi, restano semplici costruzioni con finalità agricole, realizzate nel corso del XIX secolo.

Quale che sia la verità, resta il fascino misterioso di una forma perfetta che molti popoli, in vari punti del mondo, hanno scelto per la realizzazione di luoghi ad alto impatto spirituale e che ad oggi ci è permesso ammirare.

 

Le Piramidi di Güímar sono parte di un parco etnologico e sono aperte al pubblico.

 

CLICCA QUI per contattarci ed organizzare una visita guidata alla scoperta delle affascinanti Piramidi di Güímar